News

Da Giotto a Morandi. Tesori d'arte di Fondazioni e Banche italiane
Mostra a cura di Vittorio Sgarbi Promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte; Perugia, Palazzo Baldeschi al Corso dall'11 aprile al 15 settembre 2017
Manzù. Dialoghi sulla spiritualità, con Lucio Fontana
La mostra è organizzata dal Polo Museale del Lazio con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e in collaborazione con il Comune di Ardea e la Fondazione Giacomo Manzù. Ha inoltre collaborato lo CSAC - Centro Studi
Blanceflor a tavola. Curiosità dai depositi del villino Boncompagni Ludovisi
Il 21 dicembre alle ore 17.00 il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, presenterà al Museo Boncompagni Ludovisi, diretto da Matilde Amaturo, il rinnovato allestimento della Galleria degli Arazzi, fino al 31 marzo 2017.
Tutte le news >>>

I Musei italiani

Il termine 'museo' deriva da 'Muse', le divinità che, secondo la mitologia greca e romana, personificavano le aspirazioni artistiche ed intellettuali ed il Tempio delle Muse (il museo) era, in origine, il luogo in cui veniva impartita l'educazione e si promuoveva la cultura.
Nel corso dei secoli, le raccolte d'arte sono sempre state di proprietà della nobiltà e delle case regnanti, infatti, un elevato numero di musei italiani, sono nati dalle raccolte dei grandi signori rinascimentali ed incrementati con successivi acquisti o donazioni.
Il patrimonio artistico, storico e culturale italiano è incredibilmente ricco e variegato ed i musei possono essere considerati dei veri e propri depositi della memoria storica e dell'identità culturale del nostro Paese, per questo motivo devono essere conservati e tutelati per le generazioni future.
Per coinvolgere il pubblico e divulgare la cultura, i musei svolgono numerose attività: mostre, visite guidate, laboratori ed attività didattica per scuole, famiglie e gruppi, pubblicazioni, conferenze e convegni.
In Italia sono presenti oltre 3000 musei e raccolte d'arte (sia pubbliche che private) nonché fondazioni, istituzioni e monumenti divenuti istituzioni museali, ovvero castelli, chiese, aree archeologiche e palazzi.
Esistono diversi tipi di musei: archeologici, storici, etnologici, antropologici, scientifici o tecnici, nonché i più numerosi musei d'arte che, solitamente, sono specializzati per periodi (arte etrusca, arte medievale, arte moderna) e per forme d'arte (disegni e stampe, scultura, pittura).
Oltre ai più 'classici” (archeologici, storici, artistici e scientifici), esistono anche i musei specializzati, ovvero interamente dedicati ad un tema, come il cinema, la ceramica, l'automobile, sino ad arrivare ai temi più curiosi come il cappello, la bilancia o il presepio.
In Italia esistono, inoltre, un elevato numero di Ecomusei, le istituzioni che si occupano di studiare, conservare e valorizzare la memoria collettiva di una comunità delimitata geograficamente.
Per chi ama la storia, la letteratura e l'arte, ma in particolare per tutti coloro che sono particolarmente interessati a tutti quei personaggi che hanno reso grande l'Italia, sono aperte al pubblico numerose Case-Museo, ovvero le case che hanno dato i natali ad alcune delle più importanti personalità: da Pirandello a D'Annunzio, da Leonardo Da Vinci a Giotto.
La storia delle civiltà antiche è racchiusa all'interno dei tanti Musei Archeologici ed Antiquarium che sono collocati, spesso all'interno di aree archeologiche di particolare prestigio: da Paestum alla Valle dei Templi sino ad arrivare a Pompei: sarà possibile ammirare i preziosi reperti e contemporaneamente visitare gli scavi.
La maggior parte dei principali musei italiani sono situati nelle grandi città protagoniste della storia e dell'arte italiana ed internazionale come Milano, Torino, Roma, Urbino, Bologna e Firenze dove sono situati i musei più celebri, ma non bisogna sottovalutare l'importanza di tutte le altre strutture museali che sono situate in provincia.
Tra i più celebri musei italiani vi sono: la Galleria degli Uffizi di Firenze, la Galleria Borghese di Roma, i Musei Vaticani (che compongono forse la raccolta privata più cospicua del mondo), la Collezione Peggy Guggenheim di Venezia (il più importante museo italiano dedicato all'arte europea ed americana), il Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo Da Vinci di Milano, il Museo Egizio di Torino e molti altri ancora.

Altro